Pesce spada congelato ritirato dai supermercati Auchan per presenza di un alto tasso di mercurio


L’azienda alimentare Mesa Surgelati srl ha richiamato dal commercio tranci di pesce spada congelato, venduto nei supermercati Auchan, perchè è stato rilevato un alto tasso di mercurio, una percentuale superiore ad un 1 milligrammo per chilo di pesce, e nello specifico, il quantitativo riscontrato è pari a 2 mg per chilo.

Ritiro Pescespada Mesa

Il lotto contaminato sarebbe il L 1509247901, che riporta sull’etichetta la data di scadenza 24/03/2017. L’annuncio è stato immediatamente diffuso dal sito internet della catena di supermercati Auchan.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, avvisa che le confezioni di tranci di pesce spada congelato sono state rimosse dagli scaffali dei supermercati Auchan e invita ai consumatori che le hanno già acquistate di non consumare il prodotto e sostituirlo al punto vendita d’acquisto.

Attualmente sono in vigore i limiti consentiti dal regolamento CE n. 466/2001 in tutta Europa: 0,5 milligrammi per chilo di pesce fresco in tutte le specie, tranne alcune come il pesce spada, gli squali, il tonno, la spigola, l’aguglia, lo storione, lo scorfano e molti altri, per le quali il limite è di 1 milligrammo per chilo. Nel regolamento comunitario il mercurio può comportare rischi come alterazioni del normale sviluppo cerebrale dei bambini e a un livello più elevato, può causare alterazioni neurologiche negli adulti.

L’avviso è stato subito pubblicato anche sul sito dell’azienda, e per i consumatori che desiderano contattarla, è attivo il numero 070/247154.

FONTE: http://www.sportellodeidiritti.org/notizie/dettagli.php?id_elemento=4615&i=1&parola_chiave=&data_dal=&data_al=&id_categoria=92

Tester Nespresso