Il prodotto potrebbe provocare allergia a causa della possibile presenza di solfiti non dichiarati in etichetta

La famosa catena di supermercati Auchan ha comunicato un nuovo avviso per tutelare la salute dei clienti: si tratta del ritiro, dagli scaffali dei propri supermercati, di un lotto di “Pasta D’Acciughe” a marchio Balena, tubetto da 65 grammi, codice EAN 80031048, termine minimo di conservazione 27/01/2018, bollo identificazione dello stabilimento IT1CE, prodotto da Balena srl nello stabilimento in via De’ Vespucci n 210 Firenze. Auchan ha subito segnalato l’avviso anche tramite il proprio sito web.

La causa del ritiro precauzionale della pasta d’acciughe dai supermercati, riguarda una sospetta presenza del conservante solfiti (anidride solforosa ndr) non dichiarata nell’etichetta del prodotto, il quale può essere un pericolo per la salute dei consumatori che ne sono allergici o intolleranti. Si precisa che il richiamo è rivolto esclusivamente a chi è allergico o intollerante a tale conservante, tutti gli altri possono consumare il prodotto tranquillamente. Oltre ai supermercati Auchan, il ritiro riguarda anche tutti gli altri supermercati che vendono tale prodotto.

Pertanto l’azienda, per evitare gravi rischi di salute ai propri clienti, invita a tutti coloro che hanno acquistato la pasta d’acciughe e soffrono di allergie ai solfiti, a non consumarla e a riportarla al punto vendita d’acquisto per ricevere il rimborso o la sostituzione del prodotto.

Chiunque ha necessità di ricevere ulteriori informazioni o chiarimenti, è possibile contattare il numero 055/31 72 44.