Stampa i buoni sconto e risparmia sulla spesa

Come ogni mese molte aziende ci offrono buoni sconto che ti permettono di risparmiare sull’acquisto dei tuoi prodotti preferiti, anche Parmalat non è da meno e grazie al programma “Prendi il BUONO di Parmalat” ogni mese ti regala nuovi buoni sconto per risparmiare direttamente in cassa sull’acquisto dei freschi prodotti.

buoni sconto Parmalat dicembreCome ottenere i buoni sconto:

se ancora non sei registrato accedi al sito http://www.buonisconto.parmalat.it/buoni.asp e compila il modulo di registrazione in ogni sua parte, ricordati di confermare l’iscrizione mediante il link ricevuto via mail, altrimenti accedi con le tue credenziali.

Vai nella sezione I buoni del mese e clicca su “Stampa i buoni” segui a procedura guidata per ottenere il tuo carnet di buoni sconto relativi al mese di dicembre del valore di 2.90 euro.

Per questo mese di dicembre puoi stampare:

  • Latte fresco Zimil Alta Qualità – buono sconto da 0.50 euro
  • Coppa Malù – buono sconto da 0.45 euro
  • Besciamella Chef – buono sconto da 0.70 euro
  • Panna Classica – buono sconto da 0.35 euro
  • Panna Chef ai gusti – buono sconto da 0.45 euro
  • Linea Santal – buono sconto da 0.4 euro

Stampa i buoni, cerca l’offerta migliore nei tuoi supermercati di fiducia e presentali alla cassa al momento del pagamento, l’importo del buono sconto ti verrà sottratto immediatamente dal totale, ottenendo un risparmio sicuro e immediato.

I buoni sconto possono essere stampati anche in bianco e nero risparmiando così sull’inchiostro della tua stampante e possono essere utilizzati anche sui prodotti in offerta da volantino se il supermercato lo consente.

Puoi stampare i buoni sconto una sola volta e sono utilizzabili a partire da oggi ed entro il 31 dicembre 2015. Per qualsiasi dubbio o domanda invia una mail all’indirizzo ecoupon@mediamilano.it.

Ti ricordiamo inoltre che fino al 10 gennaio 2016 puoi partecipare al concorso a premi “Il mio Natale più bello”, ottieni buoni sconto e prova a vincere i premi in palio, ne abbiamo parlato qui.

offerta