Realizza un piccolo orto verticale

In cucina le erbe aromatiche sono d’obbligo per dare valore ai piatti preparati, ma averle sempre fresche è difficile, realizziamo insieme un piccolo giardino verticale che ti consentirà di avere sempre a portata di mano le tue preziose erbe.

orto erbe aromaticheOccorrente:

  • tavola di legno
  • fascette d’acciaio
  • piantine
  • barattoli di vetro

Per realizzare il tuo piccolo orto non occorre una grossa spesa, puoi utilizzare materiali di riciclo che hai già in casa e facilmente reperibili.
Prima di tutto occorre procurarsi una tavola di legno, puoi prenderla da quella vecchia sedia che avevi intenzione di buttare via! Se il legno è grezzo occorre limarlo utilizzando un foglio di carta vetrata ed eventualmente ricoprirlo con una o due passate di flatting per renderlo più lucido e agevolare la pulizia.

Prendi poi dei barattoli in vetro, quelli che contengono legumi o conserve sono ottimi e con delle fascette di acciaio, che puoi trovare in qualsiasi ferramenta e costano un paio d’euro ciascuna, legali alla tavola di legno.
Sul retro della tavola sarà necessario aggiungere almeno due ganci, di quelli che si usano per i quadri, anche questi li puoi trovare in ferramenta o in un negozio di casalinghi ben fornito, ti serviranno per appendere alla parete il tuo piccolo orto.

Ora che tutto è pronto non ti resta che travasare all’interno di ciascun vasetto la tua piantina aromatica, basilico, prezzemolo, menta, rosmarino e tutto ciò che può servire in cucina per esaltare il gusto delle tue pietanze.
Appendi il tuo orto alla parete in cucina, che sia a portata di mano, ma non troppo vicino ai fornelli, i vapori durante la preparazione dei cibi potrebbero far appassire le piantine in poco tempo, controlla anche che ricevano abbastanza luce.
In alternativa puoi appenderli fuori al balcone, cosi da essere sicura che ricevano tutta l’aria e la luce di cui hanno bisogno, ricordati di innaffiarle regolarmente e goditi il tuo piccolo orto che arreda casa.