Tutorial per creare un fantastico porta ricordi

I ricordi sono un dono prezioso, e spesso vengono intrappolati in piccoli oggetti che inevitabilmente finiscono per essere rinchiusi un un cassetto e abbandonati a se stessi per evitare che si impolverino e si perdano, in questo tutorial ti suggerirò una semplicissima idea per avere i tuoi ricordi a vista e sognare ogni volta che il tuo sguardo li incrocia.

porta ricordi fai da teOccorrente:

  • barattolo in vetro grande
  • sabbia
  • sassolini, conchiglie e decorazioni varie
  • foto e stecchini in legno
  • piccoli souvenir
  • colla a caldo
  • spago

Per iniziare procurati un barattolo abbastanza capiente, o che comunque riesca a contenere i ricordi che vuoi “intrappolare”, lavalo e asciugalo bene.
Se hai la fortuna di abitare nei pressi di una spiaggia procurati un bel po’ di sabbia, qualche conchiglia trasportata dalle onde, o dei piccoli sassolini ad un parco giochi….o qualsiasi altra decorazione in tema con i tuoi ricordi (se non riesci a procurarteli in natura, puoi acquistarli in un negozio di hobbistica).

Riempi per metà il barattolo di sabbia e aggiungi qualche decorazione qui e li, lasciati guidare dal tuo gusto personale, ora ritaglia qualche foto della giusta dimensione, potrai inserirla direttamente nella sabbia o creare un supporto incollando sul retro, con un punto di colla a caldo, un semplice stecchino in legno.
Aggiungi i tuoi piccoli souvenir, il portachiavi che non vuoi rovinare o la calamita che non sai dove attaccare, continua ad aggiungere dettagli, ricordi e decorazioni fino a quando il lavoro complessivo non soddisferà in pieno il tuo gusto.

Richiudi il barattolo in vetro e decoralo con un filo di spago o un nastro colorato con un bel fiocco, riponilo su un bel mobile e osservalo ogni volta che avrai voglia di ricordare i momenti più importanti della tua vita.
Con delle piccole variazioni può diventare anche un’ottima idea regalo per un amico o una persona speciale.