Ecco un facile trucco per tenere lontani gli insetti che si aggirano intorno ai cesti di frutta

Spesso quando vogliamo prendere un frutto dal cestino che teniamo in casa ci accorgiamo che intorno ci sono numerosi insettini che volano posandosi sulla frutta e rovinandola. Si tratta per lo più di “drosofile”, conosciute appunto come “moscerini della frutta”, che si nutrono degli zuccheri contenuti in essa.

Scopriamo un piccolo trucco per tenerli lontani e preservare la nostra frutta dagli animaletti indesiderati.

eliminare moscerini della frutta

eliminare-moscerini-della-frutta

Per difendere la frutta dagli attacchi di questi piccoli insetti possiamo tenere il cesto in cui la riponiamo coperto con uno strofinaccio, oppure tenere in frigo la frutta (leggi anche “Come conservare gli alimenti in frigorifero“), ma questi metodi rischiano di compromettere la conservazione della frutta, quindi è meglio evitarli per periodi di tempo troppo lunghi. Una soluzione nettamente più efficace e senza controindicazioni è invece quella creata con soli tre ingredienti: acqua, aceto e detersivo per i piatti.

Ecco come preparare la soluzione più adatta e mantenere intatta la nostra frutta. Per prima cosa scegliamo un piccolo contenitore, va bene anche un bicchiere di vetro, in cui versare gli ingredienti, poi procediamo riempiendolo per metà con aceto di mele e metà con acqua, mescoliamo e infine aggiungiamo qualche goccia di detersivo per i piatti.

Questa soluzione deve essere tenuta senza coperchio vicino al cesto della frutta, e non deve entrare in contatto con essa, così facendo non andrà in nessun modo a rovinarla o contaminarla, ma farà si che gli insetti, attratti dall’odore dell’aceto di mele si posino sul bordo del vasetto e poi cadano all’interno del contenitore naturalmente.

A questo punto non ci resta che gustare la nostra frutta senza timore che sia stata intaccata dagli insetti ricordandoci di sostituire la soluzione repellente di tanto in tanto per garantirne l’efficacia continua.