Partecipa alla nuova operazione a premi di Garnier su www.faiilpienodibellecolor.it.

Dal 1° gennaio al 15 febbraio 2017 cerca i punti vendita aderenti all’iniziativa e acquista una colorazione Garnier Belle Color: riceverai in regalo un buono carburante IP del valore di 5 euro.

Scopri come richiedere il tuo premio sicuro

La nuova operazione a premi di Garnier è rivolta ai consumatori finali maggiorenni che durante il periodo di validità dell’iniziativa acquisteranno una colorazione Belle Color in uno dei punti vendita aderenti (riconoscibili dal materiale promozionale esposto all’interno del negozio o dalla pubblicazione a volantino della promo).

Per richiedere il tuo premio dovrai collegarti al sito ufficiale Fai il pieno di Belle Color e registrarti digitando nell’apposito modulo di iscrizione nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza completo, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica e infine i dati relativi allo scontrino d’acquisto (data e ora di emissione, importo totale della spesa e numero progressivo).  Per convalidare la tua partecipazione dovrai infine caricare la foto o la scansione dello scontrino in formato pdf o jpg e la foto o la scansione del tuo documento d’identità in corso di validità.

Entro 48 ore dalla registrazione riceverai tramite mail un link necessario per confermare la tua partecipazione. Entro i 10 giorni lavorativi successivi alla conferma riceverai un codice univoco di pre-attivazione del tuo buono carburante del valore di 5 euro che potrà essere utilizzato entro i 12 mesi successivi in qualsiasi stazione di servizio IP in cui sia attiva la modalità “servito”.

Per maggiori informazioni sull’operazione a premi “Fai il pieno di Belle Color” scarica e consulta il regolamento completo disponibile sul sito www.faiilpienodibellecolor.it. L’iniziativa è attualmente a volantino nei punti vendita Acqua e Sapone di Piemonte, Liguria, Lazio e Sardegna.

Per ricevere buoni carburante in regalo partecipa anche all’operazione a premi Aperol Soda attiva fino al 31 gennaio.

registrati