Come preparare in casa delle deliziose pagnotte dorate con la ricetta dei bicchieri

Il profumo del pane appena sfornato porta con sé i ricordi di quando eravamo bambini, delle merende fragranti e dei pranzi con tutta la famiglia. Ecco una ricetta facile senza bilancia per sfornare pane croccante e delizioso anche a casa.

Pane fatto in casa

Pane-fatto-in-casa

Per questa ricetta l’unità di misura non sarà il peso ma il bicchiere, in questo modo basta mantenere la proporzione e si può preparare più o meno pane a seconda della necessità. Vediamo come procedere.

Ingredienti:

  • 4 bicchieri di farina 00
  • 4 bicchieri di farina di semola
  • 2 bicchieri di farina 0
  • 1 bicchiere di acqua calda (+ altra acqua da aggiungere man mano)
  • 1/3 di cubetto di lievito di birra
  • sale q.b
  • zucchero q.b

Iniziamo mettendo a sciogliere il lievito nel bicchiere di acqua calda, questo permetterà una distribuzione più omogenea e una lievitazione migliore dell’impasto, e nel frattempo misceliamo le farine tra di loro a mano o con un’impastatrice, uniamo anche sale e zucchero e mescoliamo per amalgamare bene le polveri. Appena il lievito si è sciolto nell’acqua calda la uniamo alle farine e iniziamo a impastare. Ovviamente un solo bicchiere di acqua è poco, quindi man mano ne aggiungiamo finché non riusciamo a lavorare l’impasto con le mani senza che si appiccichi.

A questo punto formiamo una palla con l’impasto ottenuto e la mettiamo a lievitare in una ciotola coperta di pellicola in un posto lontano da correnti d’aria e dalla luce. Più lievita meglio è, quindi prepariamolo per tempo altrimenti in cottura diventerà duro e pesante da digerire.

Quando raddoppia di volume possiamo prendere l’impasto e dividerlo per dare le forme che preferiamo, ma non è ancora pronto per la cottura, infatti, dobbiamo lasciarlo lievitare una seconda volta per almeno mezz’ora e intanto iniziamo a riscaldare il forno al massimo della temperatura.

Fatta la seconda lievitazione e con il forno caldo procediamo alla cottura: se vogliamo una crosta molto croccante possiamo usare un piccolo trucco, e cioè adagiare sul fondo del forno una teglia con acqua che servirà a riprodurre l’effetto della cottura a vapore professionale. Inforniamo il pane e lo lasciamo per circa 20 minuti o fino a doratura, quando sentiremo il profumo espandersi in tutta la casa il pane sarà pronto.

Questo mix di farine permette di ottenere delle pagnotte con crosta croccante e mollica morbida, ma a seconda delle combinazioni possiamo ottenere più o meno croccantezza o sofficità a seconda dei gusti (leggi anche “Le farine: caratteristiche e usi differenti“).