Prepariamo in casa il gelato sullo stecco con ingredienti sani e naturali usando gli stampini per ghiaccioli

Abbiamo già visto come il gelato sia un’ottima merenda per i bambini (leggi “Gelato ai bambini: sì o no?“), ma se volessimo utilizzare ingredienti naturali e sani per preparare un buon gelato in casa da offrire come merenda? Vediamo come procedere e che ingredienti servono.

stampi per ghiaccioli

stampi-per-ghiaccioli

La ricetta più facile per il gelato sullo stecco consiste nell’utilizzare solamente frutta frullata da congelare negli stampini: sono ottimi i frutti estivi, molto succosi e dolci, che non necessitano di aggiunta di zucchero. Per renderli più densi e cremosi si possono frullare insieme ad una banana matura e congelare le puree ottenute, così avremo un gelato dalla consistenza di un sorbetto cremoso. Questa ricetta è perfetta per i bambini ed è un ottimo rimedio per i piccoli che soffrono per i dentini che spuntano.

Invece, se vogliamo una ricetta più simile al gelato vero come aspetto e cremosità possiamo frullare la frutta fresca insieme allo yogurt bianco o alla vaniglia, e poi versare la crema ottenuta negli stampini. Così otterremo un gelato cremoso e dal sapore delicato adatto da offrire come merenda, completo di tutti i nutrienti necessari.

Per chi vuole riprodurre esattamente il gelato artigianale, invece, occorre una preparazione più lunga ma dal risultato garantito, si deve frullare la frutta fresca con panna da montare o yogurt, unire un tuorlo d’uovo e versare negli stampi da mettere in freezer. Con questa ricetta si possono fare anche i gelati alle creme, al cioccolato e ai gusti più sfiziosi.

Per stupire i più golosi possiamo ricoprire i nostri gelati e sorbetti con del cioccolato fuso colandolo negli stampini e facendolo congelare prima di versare le creme, sarà poi sufficiente scaldarli qualche secondo tra le mani prima di estrarre lo stecco, così facendo otterremo dei veri gelati ricoperti come quelli comprati!