Come cucinare a vapore con leggerezza ma senza rinunciare al gusto

La cucina a vapore è stata ampiamente sdoganata dal ruolo di “cucina da ospedale”e rivalutata soprattutto grazie all’influenza trasmessa con la diffusione della cucina orientale e indiana anche in occidente.

Al giorno d’oggi è possibile realizzare anche a casa piatti gustosi con la cottura al vapore unendo il sapore delizioso ai benefici per la salute.

cottura a vapore

cottura-a-vapore

Ma quali sono le attrezzature necessarie per cucinare a vapore? Esistono davvero molte tipologie di vaporiere, da quelle che si utilizzano sul fornello, a quelle elettriche così come quelle da forno a microonde o comprese negli accessori dei robot da cucina.

La più diffusa è sicuramente la vaporiera in acciaio che si utilizza poggiata all’interno di una pentola in cui bolle l’acqua, ma ora si trovano facilmente anche i cestelli in bambù con coperchio da poggiare sulle pentole e stanno prendendo sempre più piede le vaporiere a castello elettriche.

I piatti che si possono cucinare al vapore sono molteplici, e non si tratta solo delle classiche verdure, possiamo cuocere con gusto pesce, carne, primi piatti (famosissimi i ravioli al vapore) e persino il pane, aromatizzando l’acqua di cottura o le pietanze con spezie ed erbe per conferire ai piatti un gusto unico. Questo tipo di cottura mantenuta al naturale è l’ideale per la preparazione dei pasti per i bambini in fase di svezzamento poiché non si utilizzano grassi e oli che appesantiscono e alterano il sapore del cibo, e può anche essere la base per la preparazione degli omogeneizzati casalinghi (scopri qui come preparare l’omogeneizzato di carne).

I vantaggi che offre la cottura a vapore sono tantissimi, si parte dalla possibilità di cuocere più alimenti alla volta utilizzando i cestelli sovrapposti risparmiando energia e corrente, ai vantaggi per la salute quali la conservazione delle proprietà nutritive degli alimenti e la leggerezza delle pietanze.

Adatta a tutte le età, inoltre, la cucina a vapore è perfetta per riscoprire il sapore autentico delle pietanze e la naturalezza degli alimenti.