Nei tre prodotti alimentari, dopo un controllo interno, sono stati rilevati problemi di qualità durante il processo di pastorizzazione

Lati SA, principale azienda casearia ticinese che lavora il latte di centottanta produttori distribuiti in tutto il Ticino, producendo latte da consumo (fresco, pastorizzato e uperizzato), formaggi freschi, a pasta molle e semidura e una linea di deliziosi dessert, ha recentemente comunicato il ritiro dai supermercati Migros Ticino del “Latte fresco ticinese Intero past. 1l”“Latte fresco ticinese past. 5dl” e “Latte fresco ticinese Drink past. 1l”, con data da vendere entro il 06.08.2017 e data da consumare entro il 07.08.2017.

I tre tipi di latte sono stati ritirati dalla vendita perchè, in seguito ad un controllo interno effettuato sui prodotti, sono stati rilevati problemi di qualità durante il processo di pastorizzazione, rendendo il latte non conforme al consumo.

Per prevenire l’insorgere di qualsiasi rischio, l’azienda consiglia a tutti gli acquirenti in possesso dei prodotti sopraindicati di non consumarli e di restituirli al punto vendita d’acquisto per ricevere il rimborso degli stessi.