Scopriamo come ottenere un bucato sempre perfetto senza rovinare i tessuti e i colori

A tutti piace avere un bucato ben pulito e profumato, ma a volte capita qualche piccolo incidente in lavatrice che rovina i nostri abiti e ci lascia con capi macchiati, stinti o poco soffici.

Vediamo quali piccoli accorgimenti possiamo utilizzare per prevenire questi inconvenienti.

regole per bucato perfetto

regole-per-bucato-perfetto

Dobbiamo partire dalle basi, prima del lavaggio, fino ad arrivare al modo di stendere i capi. Ecco le regole da seguire passo dopo passo:

  • dividere i capi per colore: è importante lavare insieme capi di colore simile, o almeno dividere chiari e scuri, e nel caso di indecisione sempre meglio aggiungere un foglio cattura colore.
  • pretrattare le macchie: strofinare con del detersivo o un additivo le macchie secche e più profonde aiuta ad eliminarle meglio durante il ciclo di lavaggio evitando di dover rilavare.
  • evitare di caricare troppo la lavatrice: ogni lavatrice ha un peso massimo in kg di capienza, è bene rispettare questa regola perché una lavatrice troppo carica non permette all’acqua di circolare e il peso non viene ben distribuito in centrifuga.
  • non utilizzare temperature eccessive: con i detersivi moderni i lavaggi a 40° sono sufficienti, se vogliamo in caso di macchie particolarmente ostinate possiamo alzare a 60°.
  • non utilizzare troppo detersivo: sul detersivo è indicata la quantità da utilizzare per ogni lavaggio, non eccediamo, anche perché questo non influirà sulla qualità della pulizia, nel caso non fossimo sicuri meglio le monodosi in capsula.
  • non esagerare con l’ammorbidente: più ammorbidente non equivale a più morbidezza, anzi, si rischia solo di sprecarlo e inquinare di più.
  • non lavare i capi nuovi con quelli già usati: il primo lavaggio dei capi nuovi va fatto a parte usando aceto bianco al posto dell’ammorbidente che aiuta a fissare i colori per non stingere nei lavaggi successivi.
  • togliere i capi dalla lavatrice uno alla volta: inutile tirare fuori i capi tutti aggrovigliati, non faranno altro che cadere a terra mentre li stendiamo, ed evitiamo anche di tirarli per estrarli dalla lavatrice se sono incastrati perché potremmo finire per allungare oltremodo le maniche o altre parti.
  • stendere i capi con attenzione: i capi vanno stesi senza lasciare maniche arrotolate o calzini al rovescio, altrimenti asciugheranno in più tempo e tutti pieni di grinze.

Se vogliamo un bucato green oltre che perfetto, invece, possiamo sostituire l’ammorbidente con altri prodotti naturali, leggiamo qui come fare.