Si tratta del Bio-soiadrink vaniglia, bevanda biologica in vendita presso Lidl

La famosa catena di supermercati tedeschi ha annunciato, nelle scorse ore, il ritiro dai suoi scaffali di un lotto della famosa bevanda Bio-soiadrink vaniglia prodotta dalla ditta Abafoods di Badia Polesine.

lidlritirabevandasoia

Dopo un’attenta analisi, infatti, è stato confermata la presenza, all’interno del prodotto, del Bacillus Cereus, un batterio che può provocare una brutta intossicazione alimentare la cui durata è di uno o due giorni al massimo e il cui periodo d’incubazione varia tra le 10 e le 12 ore.

Controlla il lotto del drink bio Lidl ritirato

Solo una partita di Bio-soiadrink alla vaniglia, però, è stato ritirato in quanto il Bacillus Cereus è stato rinvenuto esclusivamente nel lotto identificato con il numero 150126.

Se hai in casa anche tu questa bevanda controlla subito l’etichetta: solo i prodotti in scadenza il 26 febbraio 2016 e con il codice EAN 20530716 non si possono consumare. Tutti gli altri, invece, non sono pericolosi per la salute!

Nel caso in cui tu abbia acquistato una delle confezioni da litro della bevanda alla soia bio che fanno parte del lotto contaminato, non gettarla subito via: Lidl, infatti, ha annunciato il pieno rimborso o la sostituzione del prodotto, che potrà avvenire anche senza scontrino.

Approfitta anche del concorso a premi per poter vincere un Buono Spesa LIDL dal valore di 150€.

FONTE: http://www.ilgiornale.it/news/cronache/lidl-ritira-intero-lotto-bevanda-soia-contiene-batterio-1110188.html