Realizza un simpaticissimo porta peluche per il tuo bambino

Ogni mamma sa quanto siano adorabili i peluche, morbidi e colorati sono i giochi preferiti da tutti i bambini. Spesso però sempre in disordine, ingombranti e finiscono per essere buttati un po’ dove capita, oggi proviamo insieme a costruire un simpatico porta peluche che invogli anche i bambini a mettere in ordine.

porta peluche fai da teOccorrente:

  • assi di legno
  • chiodini, martello e colla vinilica
  • trapano
  • tempere ad acqua
  • corda elastica

Prima di tutto occorre procurarsi delle assi in legno, in vendita in qualsiasi negozio di bricolage, in alternativa puoi usare, modificandole, delle cassetta della frutta belle resistenti, se opti per la seconda opzione, molto più economica, sarà necessario levigare la superficie con della carta vetrata.

Con l’aiuto di colla vinilica, e successivamente con piccoli chiodini e martello, costruisci una torre, il mio consiglio è di non farla troppo alta ma a misura di bambino cosi che possa usufruirne in totale autonomia.
Quando la struttura sarà pronta con il trapano effettua dei fori sula base inferiore e quella superiore lungo tutto il perimetro, assicurati che siano allineati perpendicolarmente. Prendi ora una corda elastica e falla passare attraverso un buco fissandola con un banale nodino, tirala in basso fino al buchino dal lato opposto e anche in questo caso fissala con un nodo.

Ora armati di pazienza e con i colori acrilici fai una bella decorazione su tutta la superficie, in questo modello trovato in rete si è trasformata la struttura in un simpatico zoo, ovviamente puoi trasformarlo secondo il tuo gusto personale e farlo diventare “La casa degli animali” o “Hotel della giungla”.
Ora hai un posto sicuro dove i tuoi peluche potranno stare tranquilli ed in ordine, basta solo infilarli attraverso la corda elastica che automaticamente si restringerà trattenendoli al suo interno, e i bambini potranno prenderli e giocarci ogni volta che lo desiderano…e magari li rimetteranno pure in ordine!