Come realizzare in casa una soffice mousse di merluzzo gustosa e leggera adatta per tutte le età

Questa mousse di merluzzo è un tributo al più famoso baccalà mantecato alla veneziana, un piatto delizioso ma non molto adatto ai bambini perché troppo grasso e salato (potrebbe interessarti anche “Coppette cioccolato e panna: dessert goloso per ogni occasione“).

mousse merluzzo

mousse-merluzzo

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di merluzzo (fresco senza spine o surgelato)
  • 2 bicchieri di latte
  • 1/2 bicchiere di olio evo
  • sale q.b
  • robot da cucina o frullatore a immersione

Per prima cosa controlliamo il pesce, non devono essere presenti spine, perché una volta in cottura risulterà impossibile eliminarle, per questo se il piatto è destinato ai più piccoli è meglio usare cuori di merluzzo surgelati che non hanno lische all’interno.

Fatta questa operazione preliminare mettiamo a cuocere il pesce, se usiamo quello congelato bisogna farlo scongelare prima per evitare che rilasci troppa acqua in cottura; quindi in una pentola capiente mettiamo il merluzzo, lo copriamo con il latte e saliamo. Dovrà cuocere a fuoco lento ma mantenendo l’ebollizione finché tutto il latte non sarà assorbito, e occorrerà mescolare di tanto in tanto per evitare che il latte evaporando faccia attaccare il pesce sul fondo.

Man mano che la cottura va avanti possiamo aiutarci con un cucchiaio di legno a sfaldare il pesce, in modo che si insaporisca ancora di più nel latte. La cottura termina quando non vediamo più liquido sul fondo, a questo punto possiamo spegnere il fornello e lasciare riposare il composto qualche minuto.

Per formare la mousse però occorre ancora un passaggio, ovvero rendere più cremoso il tutto frullandolo e compattandolo. Questa operazione va fatta aiutandosi con un robot da cucina o un frullatore a immersione: bastano pochi secondi e mentre frulliamo dobbiamo aggiungere a filo l’olio extra vergine che renderà il composto soffice e spumoso.

A questo punto la mousse è pronta, si può abbinare a crostini, polenta, purè di patate, piselli o altre verdure secondo il proprio gusto.