Prepariamo dei panini al latte morbidissimi da gustare con farciture dolci o salate

Esistono davvero tantissime ricette per preparare il pane in casa, ognuna con una diversa particolarità, ma se abbiamo voglia di preparare dei panini morbidi e dal sapore delicato questa è la ricetta ideale (altrimenti leggi “Pane all’olio morbidissimo“).

panini al latte

panini-al-latte

I panini al latte si realizzano facilmente e non hanno bisogno di lavorazioni particolari, possono essere farciti a piacere con ingredienti dolci o salati e si presentano con una crosta dorata leggerissima e l’interno morbido e spugnoso.

Ecco gli ingredienti necessari per preparare 6/8 panini piccoli o 3 grandi:

  • 300 grammi di farina 00
  • 200 grammi di farina 0 o manitoba
  • 140 grammi di farina di semola
  • 200 millilitri di latte
  • 120 millilitri di acqua tiepida
  • 1/3 cubetto di lievito di birra
  • sale q.b
  • zucchero q.b

Per prima cosa mettiamo a sciogliere il lievito nell’acqua tiepida sbriciolandolo con le mani per evitare che rimangano grumi, e nel frattempo iniziamo a mescolare a mano o con una planetaria le polveri: prima le farine, poi sale e zucchero.

Quando il lievito si sarà sciolto del tutto nell’acqua uniamo il composto alla parte secca lavorando velocemente, e quando l’acqua sarà del tutto assorbita versiamo a filo anche il latte fino ad ottenere un impasto liscio e lavorabile anche se leggermente più colloso dell’impasto classico.

A questo punto dobbiamo lasciare lievitare il pane fino al raddoppio del volume in un contenitore chiuso con pellicola in un luogo buio. Una volta lievitato possiamo formare le pagnotte della dimensione che preferiamo, e lasciarle lievitare sulla placca del forno coperta con carta forno ancora per mezz’ora circa.

Dopo la seconda lievitazione è ora di procedere alla cottura, preferibilmente a vapore, a 200° in forno preriscaldato per circa 15 minuti per i panini piccoli o 25/30 per quelli più grandi.

I panini al latte si conservano morbidi anche per due giorni di fila, altrimenti si possono congelare e mantenere per circa 6 mesi in freezer.