Ecco la ricetta per preparare le chips di mela in pochi minuti usando il forno a microonde

Le chips di mela sono uno snack super sano ma anche super goloso, nessun bambino potrà dire di no a queste sfoglie croccanti e dolci e in pochi minuti si scorderanno delle patatine fritte in pacchetto!

chips di mela

chips-di-mela

Le ricette classiche per preparare le mele essiccate prevedono una cottura molto lunga in forno a bassa temperatura, ma esiste anche un modo più veloce per prepararle e ottenere comunque un risultato eccellente utilizzando il forno a microonde (per la versione salata con patate leggi “Patatine fritte…non fritte“).

L’unico ingrediente necessario sono le mele, non occorre aggiungere zucchero né aromi, e proprio per questo le chips sono uno spuntino perfetto a ogni età anche in grande quantità, dato che circa 100 grammi di chips di mela contengono meno di 80 calorie.

Per prepararle dobbiamo pulire le mele togliendo il torsolo e la buccia (a meno che siano mele biologiche non trattate) e affettarle sottilmente lasciando il buco del torsolo al centro: se abbiamo possibilità di usare una mandolina è meglio, così le fettine saranno tutte uguali. Lo spessore ideale sarebbe di circa 2/3 millimetri, più sottili potrebbero bruciare in cottura mentre più spesse rischiano di rimanere molli e non croccanti.

Dopo aver preparato le fette procediamo alla cottura alla potenza di 950 watt direttamente sul piatto del microonde rivestito di carta forno disponendo le sfoglie vicine ma non sovrapposte per circa 3/4 minuti per lato, controllando che non anneriscano altrimenti diventano amare.

Tra un’infornata e l’altra non occorre cambiare la carta forno, è sufficiente asciugarla con un foglio di carta assorbente nel caso in cui le mele rilascino troppa umidità.

Appena le togliamo dal forno le nostre chips di mela sono pronte per essere mangiate, basta aspettare che si raffreddino.

Si conservano per circa 3/4 giorni in barattoli ermetici, ma sicuramente finiranno prima!