Iniziamo a far prendere forma al nostro albero di cannucce costruendolo dalla base.

Ieri abbiamo deciso di iniziare a costruire un originale albero con le cannucce di carta e così partiamo in questa realizzazione, abbiamo realizzato il numero delle cannucce e ci siamo procurati il materiale necessario per partire?

Se non ti ricordi ecco qui l’articolo di partenza per il nostro progetto!

IMG_20151101_231543

Adesso la prima cosa che dobbiamo fare è disegnare su di un cartoncino la base del nostro albero, quindi per prima cosa decidiamo la grandezza e disegnamo sul cartone un esagono regolare ricordando che il diametro della circonferenza in cui può essere inscritto è il totale della larghezza del nostro albero.

Screenshot_2015-11-03-08-17-36

Ora dobbiamo prendere sette delle nostre cannucce per poter incollare con della colla stick o a caldo dipende dalla pazienza o no di aspettare l’asciugatura,  e posizionarne una in ogni angolo dell’esagono per poi invece mettere l’ultima parallela ad un lato del nostro esagono come nell’immagine successiva, ed è così che abbiamo le basi del nostro albero.

Screenshot_2015-11-03-08-18-03

A questo punto dove abbiamo la nostra cannuccia sovrapposta all’altra daremo inizio alla lavorazione, quindi non ci servirà altro che prendere la cannuccia che sta sotto e portarla verso l’interno quindi alla cannuccia che viene subito sotto seguendo il disegno del nostro esagono, e così via per tutte le cannucce, questo è alla base del lavoro ed è l’unico passaggio fondamentale per arrivare alla fine del nostro lavoro.

Screenshot_2015-11-03-08-18-28

Dopo pochi passaggi vedremo prendere vita il nostro albero, le cannucce devono essere incastrate molto bene una all’altra altrimenti rischiamo di rovinare tutto quello che è stato fatto, ora attenzione se proseguite i passaggi in poco davvero vi ritroverete davanti alla struttura del vostro albero finita!

L’incastro per le cannucce è molto semplice, basta vedere che hanno una parte più piccola e una più larga basta infilare la piccola nella larga o viceversa ed il gioco è fatto, domani parleremo di come renderlo rigido e i vari metodi di colorazione.