Tutorial per creare un simpatico portafoto

I puzzle sono uno dei giochi preferiti da sempre dei bambini, quei piccoli pezzi che si incastrano tra loro e danno vita ad un disegno che li lascia sognare! Spesso però finiscono ovunque, sotto il letto, il divano e soprattutto nel beccuccio dell’aspirapolvere ritrovandoci così con un disegno non completo. Oggi cerchiamo di dare una nuova vita a questi piccoli pezzi che altrimenti dovremmo buttare via.

cornice puzzleOccorrente:

  • cartone
  • pezzi di puzzle
  • colla vinilica
  • vernice spray

Per iniziare bisogna creare una base per la nostra cornice, una scatola in cartone è perfetta, magari proprio quella dei cereali che sono finiti stamattina, ritaglia un lato della scatola, quello più grande e con l’aiuto di matita e righello disegna un rettangolo all’interno lasciando 3cm dal bordo e ritaglia.

Ora inizia la vera e propria creazione, con l’aiuto della colla vinilica incolla i piccoli pezzi di puzzle sulla cornice in cartone, uno dopo l’altro fino a coprire l’intero perimetro, non importa se escono fuori dai bordi, anzi questo conferirà alla tua cornice più movimento e la renderà unica e spiritosa.
Procedi con un secondo strato di pezzetti di puzzle, non dovrai impilarli perfettamente, al contrario dovranno essere “sparsi” e creare volume. Potrai anche optare per una cornice asimmetrica e quindi lasciare una zona con un solo strato di puzzle e altre con due strati o tre.

Lascia asciugare per bene la colla, io consiglio almeno l’intera notte o comunque 12 ore, e quando sarà perfettamente asciutta potrai colorarla.
Aiutati con la vernice spray per un lavoro veloce e soprattutto più preciso, poiché lo spruzzo della vernice, a differenza di un comune pennello, riuscirà a penetrare anche negli angoli più nascosti, lascia asciugare.

Ora capovolgi la cornice e con del nastro adesivo incolla la tua foto preferita sul retro, aggiungi un piccolo gancio e potrai appenderla alla parete della camera del tuo bambino.