Un portafoto di design con materiale riciclato

Oggi sono in vendita milioni di portafoto, di vari modelli e misure, alcuni di essi oltre ad esibire ricordi importanti delle nostre vite fungono anche come complemento d’arredo dando alla stanza un valore in più, oggi scopriamo come realizzare un simpaticissimo portafoto da girare e rigirare.

portafoto-cdOccorrente:

  • 4 custodie per cd
  • colla a presa rapida
  • spago
  • foto

Chi ha bambini piccoli, amanti dei cartoni animati sa benissimo quanto poco dura un cd, guarda e riguarda il cd si danneggia e l’unica soluzione è buttarlo via, ma le custodie? Quelle no, possono servire per ospitare cd vaganti o per realizzare un oggetto completamente diverso dallo scopo per cui sono nate.

Per creare il tuo portafoto d’arredamento ti occorreranno 4 custodie per cd, quelle in plastica, con l’utilizzo di colla a presa rapida unisci le custodie fino a formare un quadrato, dovrà avere le sembianze di un recinto, fai attenzione a lasciare all’esterno l’apertura delle custodie.

Mentre attendi che la colla faccia presa, aiutarti con un filo di spago, legalo intorno alla struttura, questo passaggio ti aiuterà a tenere il tutto fermo fino a quando la colla non sarà completamente asciutta.
Ecco fatto, bastano davvero pochi minuti per ottenere un portafoto davvero elegante, di questi modelli se ne trovano anche in commercio, ma perché spendere soldi quando puoi crearlo comodamente a casa?

Apri ciascuna delle 4 custodie e inserisci in ognuna delle foto, nella parte dove in genere viene inserita la copertina del cd, chiudila e il gioco è fatto, posizionala in un angolo della casa e di tanto in tanto ricordati di girare il tuo quadrato per mostrare ogni giorno una foto differente.
Io ho completato il tutto inserendo all’interno dei fiori in vetro, ovviamente puoi sbizzarrirti e aggiungere vari particolari, come dei sassi o pietre colorate.