Mancata indicazione del sesamo in etichetta, finito accidentalmente nel prodotto nel corso della produzione

Naturasì, la nota catena italiana di supermercati che commercializza prodotti biologici, ha recentemente pubblicato un importante comunicato per salvaguardare la sicurezza dei propri clienti, anche attraverso il proprio sito internet, nel quale annuncia di aver sottoposto al richiamo dai propri punti vendita un lotto di “Bio Mini Involtini di Spinaci e Tofu” confezione da 200 gr. a marchio Soto, con data di scadenza del 11/10/2016, prodotti e confezionati da Organic Veggie food GmbH, Handwerkerpark 24-D-83093 Bad Endorf in Germania.

Il produttore ha deciso di richiamare volontariamente il prodotto a causa della presenza di tracce di sesamo finito accidentalmente in alcune confezioni del prodotto durante la produzione, emerso durante un controllo di routine, e che quindi non è dichiarato in etichetta. Si tratta di un rischio esclusivamente per i soggetti allergici o intolleranti al sesamo, in quanto se alcune confezioni dovessero contenere l’allergene e i consumatori dovessero usare il prodotto, si potrebbero presentare rischi anche gravi per la propria salute, mentre tutte le altre persone che non presentano allergie o intolleranze al sesamo, possono consumare gli involtini in completa sicurezza.

Pertanto l’azienda chiede a tutti gli acquirenti allergici o intolleranti al sesamo di controllare le confezioni in possesso, di non consumarle e di restituirle al negozio d’acquisto dove è possibile ricevere il rimborso o la sostituzione del prodotto, oltre che a chiarire eventuali dubbi.