Tutorial per creare un organizer da scrivania

Hai in casa quel paio di jeans, amati ma oramai giunti al termine eppure ti piange il cuore a buttarli via? Dai loro una nuova vita e crea un simpatico organizer da scrivania per avere penne e matite sempre in ordine e a portata di mano.

ricicla jeans organizer
Occorrente:

  • tavola di legno
  • vecchi jeans
  • macchina per cucire e forbici
  • chiodini e martello

Oggi proviamo a dare nuova vita ad un vecchio paio di jeans, ormai rovinati dal tempo, prima di iniziare è necessario procurarsi una tavola in legno, se in zona hai un artigiano falegname, quelli che hanno ancora le piccole botteghe, puoi chiedere un pezzo di legno in avanzo, in genere li regalano o chiedono pochi soldi.

Armati di forbici e taglia il vecchio jeans dovrai rimuovere la parte superiore e quindi ottenere due cilindri (la zona delle gambe) che dovrai poi scucire da un lato ottenendo cosi due rettangoli. Con una macchina per cucire uniscili formando un unico grande pezzo di jeans, se non possiedi la macchina da cucire o non sai utilizzarla, puoi ricorrere a qualche punto di ago e filo e poi fissare tutto meglio con della colla.

Dalla parte dei jeans avanzata ritaglia tutte le tasche e cucile sul rettangolo ottenuto in precedenza, attenzione a non cucirle molto tese altrimenti a contatto con la tavola in legno che non cede sarà impossibile infilare oggetti all’interno.
Con l’aiuto di chiodi e martello rivesti la tavola in legno, facendo attenzione ad inchiodare la parte sul retro, questo solo per un fattore estetico.

Ora il tuo organizer è pronto, fissa sul retro un gancio, di quelli che si usano per i quadri, li puoi trovare in qualsiasi ferramenta e costano pochi centesimi, appendi il tuo portaoggetti alla parete, vicino la scrivania e utilizza le tasche per riporre penne e matite colorate.