Possiamo non buttare tutte le bottiglie che durante le feste si sono stappate?

La risposta è assolutamente sì, e queste bottiglie possono portare un inizio della primavera nella nostra casa.

riciclo-creativo-bottiglie-di-vetro

Il primo passaggio è sicuramente quello di lavare accuratamente sia l’interno che l’esterno delle bottiglie, se attaccata alla bottiglia c’è ancora l’etichetta è importantissimo mettere a bagno in acqua bollente l’intera bottiglia per almeno dieci minuti.

Quando la toglieremo dall’acqua noteremo che la colla si toglie con estrema semplicità, lasciamo asciugare completamente e nel frattempo possiamo scegliere quale spago o filo utilizzare per decorare il nostro vaso.

Prendiamo spago e colla vinilica, prendiamo la nostra bottiglia e piazziamola di fronte a noi, procediamo con moltissima calma ed attenzione a rivestire con lo spago scelto tutta la bottiglia sino al collo compreso.

Attenzione a dei piccoli accorgimenti per rendere migliore il risultato del nostro lavoro, per prima cosa molto importante è non sovrapporre a più strati il filo, perchè il risultato non sarebbe armonioso.

Finito di arrotolare il filo intorno al nostro vaso procediamo a passare la colla vinilica in tutta la bottiglia,  in questa operazione è possibile inserire anche delle perline o piccole decorazioni come strass e fiocchetti, che non i dovrà far altro che applicare mentre la colla è ancora da asciugare.

Ecco fatto i nostri vasi sono pronti possiamo mettere all’interno rami e fiori in base alle varie stagioni oppure lasciarle su di una mensola come decorazione senza inserire nulla se le abbiamo decorate.