Abbiamo delle felpe o delle tute che ci hanno davvero stufate, però non possiamo e non vogliamo buttarle via, ecco che grazie al fai da te abbiamo la capacità di darle nuova vita e con poca spesa si rinnova il nostro look!

Oggi vediamo insieme come rinnovare le tue felpe con pochi strumenti ed in pochi passaggi.

Come-modifica-una-felpa-con-inserti

Partiamo prendendo la felpa e procedendo a disegnare la nuova scollatura, con un gessetto segniamo una “barchetta” da spalla a spalla e con delle forbici tagliamo lungo la linea, se vogliamo possiamo cucire e fare un piccolo orlino per rifinire lo scollo, ma sinceramente è molto carina anche lasciata senza cuciture e se non avete dimestichezza con la macchina da cucire ti sconsiglio di farlo, otterrai comunque un bel capo così.

Prendiamo un righello e un gessetto ed andiamo a segnare il motivo che vogliamo realizzare sulla nostra felpa, finito dobbiamo prendere un taglierino per stoffa e dobbiamo realizzare un taglietto di un centimetro circa per ogni punto che abbiamo segnato del nostro decoro.

Una volta che abbiamo realizzato i nostri tagli possiamo prendere il nastro colorato che abbiamo acquistato e, come per ogni motivo o lavoro con questa tecnica, si deve entrare ed uscire alternando per ogni taglietto all’interno e all’esterno della nostra felpa.

Ad inizio e a fine lavoro per fermare il nastro sempre mentre è all’interno della felpa possiamo o cucire con due punti a mano o incollando con un goccio di colla a caldo.

Con molta fantasia possiamo con questa tecnica decorare le maglie sia alternando colori del nastro o con differenti disegni costruendo degli schemi.