Despar richiama Passato di Verdure “Era Ora” per possibile presenza di glutine non dichiarato in etichetta

Despar ha immediatamente ritirato dagli scaffali della sua catena di supermercati, il Passato di Verdure “Era Ora” della marca del supermercato Despar. Il ritiro è stato effettuato solo sul lotto numero L32141 con scadenza il 17/05/2016, prodotto dall’azienda Antaar&s SPA.

Ritiro Prodotto Despar

Il prodotto liofilizzato venduto nelle confezioni da 69 gr., è stato venduto nei supermercati Despar di tutte le regioni italiane, ed è stato richiamato per prevenzione per la presenza di tracce di glutine non dichiarata in etichetta, che potrebbe causare gravi problemi per chi è celiaco o intollerante al glutine, invece per tutte le altre persone che non presentano questi problemi, possono consumare tranquillamente il prodotto.

Per tale inconveniente, Despar si scusa e invita i consumatori affetti da allergia o intolleranza al glutine, a non consumare le confezioni di passato di verdure e a restituirle al punto vendita d’acquisto per la sostituzione.

FONTE: http://www.ilfattoalimentare.it/despar-passato-di-verdure-ritiro.html