La salsa Aioli è una autentica delizia: ecco come prepararla

La salsa Aioli, di orgine provenzale ma amata e diffusasi in tutto il Mediterraneo, è una salsa a base di aglio. A dispetto di ciò che si può pensare, è gustosa, leggera e si sposa bene con piatti molto diversi fra loro. Ecco come prepararla in pochi minuti a casa tua.

Scopri come preparare la salsa Aioli vegan a casa tua

Il Mediterraneo è stata ed è una fonte inesauribile di meraviglie culinarie. Sulle coste di questo magnifico e potente mare sono nati ingredienti e piatti che lo rendono famoso in tutto il mondo. Ciò che qui non è nato, è stato glorificato arrivandoci, come la salsa Aioli. Di origine provenzale, è grazie alla gente del Mediterraneo che l’ha apprezzata e resa famosa accompagnandola ai propri ingredienti, dentro i propri piatti, adottandola come figlia della propria cultura, che oggi può vantare un seguito così appassionato e fedele.
La salsa Aioli è facile da preparare; infatti, è necessaria una manciata di ingredienti naturali, sani e genuini, che nascono in questa terra mediterranea che ben si conosce e ama. In questa versione vegan, le uova vengono sostituite dall’amido di mais, per dare corposità alla salsa senza appesantirla.

Ecco gli ingredienti per preparare la salsa Aioli per 4 persone:

  • 3 spicchi di aglio privati dell’anima
  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • sale q. b.
  • 1 cucchiaio di limone biologico
  • 6 cucchiai di amido di mais
  • pepe bianco

Unire gli ingredienti e frullarli insieme con un frullatore ad immersione o con un robot da cucina. Per ultimo aggiungere l’amido di mais, per amalgamare tutti gli ingredienti fra loro e dare corposità alla salsa.
La salsa Aoli accompagna bene le cruditè, le insalate, le verdure bollite o grigliate, ma è sicuramente una salsa che offre una grande versatilità di utilizzo.
Libera la fantasia, prepara la salsa Aioli!