Arbi richiama il prodotto, a scopo precauzionale, per l’assenza dell’allergene Solfiti negli ingredienti in etichetta

A titolo precauzionale, con lo scopo di garantire sicurezza alla salute di tutti i consumatori, l’azienda Arbi s.p.a. sta conducendo un richiamo volontario dal commercio di 3 lotti di confezioni da 200 gr. del “Sugo all’Astice” prodotto da Arbi Dario Spa, Via Dott. Salvatore Giovannoli, 131/135, 51015 Monsummano Terme (PT) – Italia, venduto nei supermercati Coop.

La decisione è stata presa, per adottare la massima precauzione, in seguito a un controllo di qualità post-vendita, in quanto è stato riscontrato un errore nell’etichettatura della confezione del prodotto a causa dell’assenza dell’allergene Solfiti contenuto in alcuni degli ingredienti utilizzati, che potrebbe provocare rischi per chi soffre di allergia o intolleranza ai Solfiti.

Nel dettaglio, i lotti coinvolti nel richiamo sono i seguenti:

  • Lotto di produzione: 060416 con scadenza 28/09/2017
  • Lotto di produzione: 180516 con scadenza 09/11/2017
  • Lotto di produzione: 050716 con scadenza 27/12/2017

Pertanto l’azienda invita, tutti i consumatori allergici o intolleranti ai Solfiti, a non consumare il prodotto sopra indicato e a restituirlo al punto vendita d’acquisto. Inoltre precisa che il richiamo si riferisce solo al prodotto menzionato e solo ai lotti sopra indicati, e che il Sugo all’Astice può essere consumato in assoluta sicurezza per chi non soffre di allergia o intolleranza all’allergene.

Per ricevere maggiori informazioni, l’azienda mette a disposizione il numero 0572/95771 oppure l’indirizzo e-mail c.q@arbi.it