Scopriamo come mantenere le spugne per la pulizia di casa pulite e libere da germi e cattivi odori

Le spugne per la pulizia sono incredibilmente uno degli oggetti più sporchi e pieni di batteri di tutta la casa, e pulire con una spugna che rilascia germi sulle superfici è rischioso per la salute.

Vediamo come si possono mantenere pulite e igienizzate le spugne in modo da poter detergere gli ambienti in tutta tranquillità.

detergere le spugne

detergere-le-spugne

Per la pulizia quotidiana delle spugne abbiamo diverse opzioni: a mano è sufficiente risciacquarle dopo l’uso e immergerle in una soluzione di acqua e liquido igienizzante per qualche minuto poi strizzarle bene e farle asciugare, mentre in lavastoviglie possiamo inserirle prima di avviare un ciclo di lavaggio intensivo e strizzarle al termine di esso lasciandole all’aria ad asciugare. Questo trattamento è specifico per le spugne da cucina, ed è preferibile evitare di farlo con spugne di ambienti diversi per evitare rare ma possibili contaminazioni batteriche.

Per le spugne di tutti gli altri ambienti un ciclo di lavaggio ad almeno 60° in lavatrice è sufficiente a garantire una pulizia accurata fino all’utilizzo successivo.

Ma se vogliamo eliminare con sicurezza germi e batteri e liberarci dai cattivi odori delle spugne? Per questo è possibile un trattamento mirato e specifico utilizzando aceto, acqua e un forno a microonde.

Per igienizzare a fondo le spugne, quindi, dobbiamo immergerle in una soluzione di 2/3 di acqua e 1/3 di aceto bianco e inserirle nel forno a microonde azionandolo per 5 minuti alla massima potenza. E’ raccomandabile utilizzare un contenitore in vetro o ceramica ben capiente ed aspettare che si raffreddi del tutto prima di estrarlo dal forno per evitare scottature. Una volta igienizzate le spugne vanno strizzate e fatte asciugare e sono pronte per essere usate ancora.

Il trattamento igienizzante andrebbe effettuato periodicamente per evitare la proliferazione dei batteri, e comunque è bene sostituire spesso le spugne per garantire un’igiene adeguata.