Prepariamo un dolce goloso e croccante che non riuscirete a smettere di mangiare!

Come rendere ancora più golose le barrette al cioccolato e caramello? Utilizzandole per preparare un dolce super gustoso e veramente irresistibile!

La torta Mars nella sua semplicità attira grandi e piccoli ed è perfetta come fine pasto semplice o come merenda sfiziosa, ma attenzione, una fetta tira l’altra!

torta mars

torta-mars

Per preparare la torta Mars servono solamente tre ingredienti:

  • 12 barrette Mars
  • 50 grammi di burro
  • cereali bianchi al riso soffiato (circa 1/2 confezione)

Questo dolce si prepara in modo facilissimo, non ha bisogno di cottura ed è pronto da mangiare dopo pochissimo tempo di riposo, per questo è perfetto anche per gli ospiti dell’ultimo minuto!

Per prima cosa prepariamo l’occorrente, scartiamo le barrette e le mettiamo in un pentolino capiente con il burro senza bisogno nemmeno di spezzettarle. Accendiamo il fuoco al minimo e lasciamo che inizino a sciogliersi.

Nel frattempo misuriamo la quantità di cereali che ci servirà, l’ideale è versarli direttamente nella teglia in cui metteremo il dolce e riempirla quasi fino all’orlo, in questo modo avremo la quantità adatta senza dover pesare o misurare niente. Prepariamo anche una ciotola piuttosto grande che ci servirà per mescolare il composto di riso soffiato e Mars prima di metterlo nella teglia successivamente.

A questo punto torniamo a controllare le barrette e il burro nel pentolino e iniziamo a mescolare per agevolare lo scioglimento utilizzando un cucchiaio di legno fino ad arrivare ad avere un composto fluido e colloso ma non liquido e senza grumi: raggiunta questa consistenza possiamo spegnere il fuoco altrimenti rischiamo di bruciare il cioccolato.

Ora che abbiamo tutti gli ingredienti pronti incorporiamo poco alla volta il composto di Mars e burro ai cereali mescolando velocemente per far amalgamare il tutto e ricoprire per bene il riso soffiato. Dobbiamo lavorare velocemente e versare il composto nella teglia altrimenti sarà troppo duro per essere livellato.

Una volta nella teglia utilizziamo un foglio di carta da forno per rendere liscia la superficie del dolce e lo lasciamo riposare un’ora almeno prima di tagliarlo, se abbiamo fretta possiamo accelerare l’operazione riponendolo in frigorifero.