Decora semplici tazze in pochi minuti

Manca meno di una settimana alla Pasqua, hai già preparato tutti i regali? Oggi ti svelo un piccolo trucchetto per trasformare delle anonime tazze in un servizio allegro e colorato.

tazze decorateOccorrente:

  • tazze in porcellana bianca
  • acqua
  • aceto
  • smalti per unghie
  • stecchini per zucchero filato
  • ciotola grande dai bordi bassi
  • nastro carta

Il primo passaggio sarà procurarsi una ciotola piuttosto larga dai bordi bassi, può andar bene anche una pirofila, riempila di acqua a temperatura ambiente e aggiungi qualche goccia di aceto, questo per evitare che il calcare presente nell’acqua possa rovinare il lavoro finale, per aggirare questo problema puoi utilizzare della comune acqua in bottiglia.
Versa all’interno dell’acqua un pochino di smalto per unghie, puoi miscelare diversi colori o uno solo, lasciati guidare dalla fantasia, con l’aiuto di uno stecchino per zucchero filato mescola i colori con movimenti rotatori e leggeri.

Ora è tutto pronto per dare vita ad un nuovo servizio di tazze! Copri l’apertura della tazza con del nastro carta per evitare che l’acqua finisca al suo interno, immergi la tazza nell’acqua e smalto e falla risalire dal lato opposto, quasi come se facesse un tuffo, delicato ma rapido, lo smalto si incollerà alle pareti della tazza dando vita a una miriade di colori variegati.
Puoi decidere di colorare interamente le tazze o solo una parte, non esiste una regola ben precisa e le tazze, per quanto impegno tu possa metterci, risulteranno una diversa dall’altra, per un servizio unico e originale.

Se un particolare risultato non ti soddisfa puoi rimuovere la patina smaltata con un comunissimo acetone per unghie e riprovare fino ad avere il risultato desiderato.
Ovviamente queste decorazioni sono piuttosto delicate, quindi non vanno messe in lavastoviglie ma lavate a mano per evitare che vada via, in tal caso però puoi sempre utilizzare nuovi smalti colorati e dare vita ad un nuovo servizio di tazze.