Un simpatico centrotavola di stagione realizzato interamente con materiali reperibili in natura.

Una bella passeggiata all’aria aperta, beh fatelo con una bella borsa e raccogliete tutto ciò che può essere utile per realizzare dei bellissimi complementi d’arredo per la nostra casa, perchè ogni stagione ha i suoi colori e la nostra casa deve sapere di tutte le sfumature della natura.

Oggi proviamo a realizzare un centrotavola con l’utilizzo di un piccolo tronco di legno, la lavorazione è leggermente più complessa ma il risultato non ha eguali.

tronco_centrotavola

Per prima cosa grazie a della carta vetro dobbiamo rendere lisci il più possibile i lati del nostro tronco, e controllare che sia della misura che desideriamo.

A questo punto disegniamo il rettangolo che dovrà essere asportato per permettere di inserire i decori del nostro tronco e a questo punto con l’aiuto di uno scalpello a punta piatta e l’aiuto di un martello in gomma, provvediamo a dare delle martellate leggere e far entrare nel legno per circa un centimetro per tutto il perimetro del rettangolo e poi con molta calma togliamo tutto il legno scavando con lo scalpello, sino a raggiungere la profondità di almeno 4 centimetri.

A questo punto abbiamo la base del nostro centrotavola e non ci resta che decorarlo a nostro piacimenti, possiamo mettere un vasetto con una piantina oppure mettere ghiande, castagne pigne e foglie per il richiamo all’autunno, mettendo tutto su di una spugnetta da fiorista, così da poter cambiare a seconda della stagione la decorazione e utilizzando sempre la base del nostro tronco.