Ecco un alleato per mamme e bambini che hanno tolto il pannolino: il vasino portatile

Quando siamo in viaggio o passiamo una giornata fuori non sempre abbiamo a disposizione servizi igienici puliti e adatti per i nostri bambini alle prese con le prime uscite senza pannolino, ma per fortuna abbiamo un alleato che ci viene incontro, il vasino portatile!

potty training

potty-training

I vasini portatili si possono comprare nei negozi per la prima infanzia e nei siti di e-commerce, il prezzo si aggira intorno alle poche decine di euro e ci sono infinite varianti per soddisfare ogni richiesta.

Questi supporti ci offrono la comodità di un sedile pulito e la sicurezza di poter garantire un bagno disponibile all’istante per i nostri piccoli, in più garantiscono la tranquillità e la comodità dei bambini che possono stare seduti senza doversi preoccupare di come muoversi. Ne esistono diversi modelli e sono adatti per ogni occasione, molte versioni hanno diverse funzioni e possono essere usati anche come riduttori nei bagni per i bambini più grandi.

Ma come funzionano in pratica questi vasini?

Solitamente si tratta di un sedile in plastica leggera composto da due pezzi che si montano uno sull’altro al momento dell’uso e dei sacchetti assorbenti in dotazione. Al momento del bisogno si inserisce il sacchetto negli appositi ganci e si crea così un fondo assorbente sotto al vasino. Una volta finito si chiude e si getta il sacchetto nella spazzatura e si può riporre il vasino smontato.

La dimensione contenuta fa sì che sia un oggetto comodo da trasportare, anche perché solitamente viene venduto insieme ad una custodia in cui riporre salviette e i sacchetti, inoltre i ricambi dei sacchetti si trovano facilmente, per cui possiamo sicuramente inserirlo nella lista degli oggetti che non possono mancare nella borsa di ogni genitore (leggi anche “Preparare le valigie: bimbi 3-6 anni“)!