Ricola festeggia il suo 75° compleanno con uno strepitoso concorso e premi ricchissimi.

Fino al 31 maggio 2016 acquistando un prodotto della linea Cristallo di zucchero alle erbe potrai tentare la fortuna con il fantastico concorso Ricola. Non dovrai far altro che rispondere a quante più domande possibili: ogni risposta esatta varrà un punto che ti permetterà di partecipare all’estrazione finale di uno dei tredici Cristalli di zucchero in oro messi in palio.

ricola concorso

Come partecipare al concorso

Potrai partecipare all’iniziativa acquistando un prodotto Ricola “Cristallo di zucchero alle erbe svizzere” nei formati busta da 70gr, da 78gr, da 125gr e barattolino da 250gr. Per giocare ricordati di conservare lo scontrino che sarà necessario per convalidare la tua partecipazione al concorso.

Collegati al sito ufficiale Ricola e accedi alla sezione dedicata al concorso cliccando sul banner in alto a destra. Per provare a vincere uno dei premi in palio dovrai semplicemente partecipare al quiz dedicato alla storia di Ricola rispondendo ad un questionario a risposte multiple. Avrai 75 secondi a disposizione e riceverai un punto per ogni risposta corretta fornita. Per aumentare le tue possibilità di vincita quindi ricordati, prima di giocare, di leggere attentamente la storia di Ricola e dei suoi 75 anni di attività sul sito ufficiale.

Quando sarai soddisfatto del punteggio raggiunto effettua la registrazione inserendo nell’apposito modulo i dati relativi allo scontrino d’acquisto (data e ora di emissione, importo complessivo, numero progressivo dello scontrino) e i tuoi dati anagrafici completi (nome, cognome, indirizzo di residenza e indirizzo di posta elettronica).

Entro il 30 giugno 2016 tra tutte le giocate regolarmente pervenute verranno estratti tredici fortunatissimi vincitori che riceveranno ognuno un Cristallo di zucchero alle erbe Ricola in oro colato 18 carati del peso di 20 grammi (valore indicativo 1.350 euro).

Per maggiori informazioni sul concorso a premi “Zucchero alle erbe Ricola: 75° anniversario” leggi il regolamento completo cliccando qui.

registrati