Scopri come partecipare al concorso sul sito ufficiale www.pepsi.it.

Dal 15 gennaio al 26 maggio 2018 acquista due prodotti Pepsi e Lay’s in un unico scontrino e invia un sms per partecipare al concorso e provare a vincere uno dei 10 TV Sony da 49” messi in palio.

Modalità di partecipazione

Il concorso è rivolto ai consumatori finali maggiorenni che durante il periodo di validità dell’iniziativa acquisteranno in un unico scontrino due prodotti a scelta tra Pepsi, Pepsi Max, 7UP, Gatorade, Lipton e Lay’s presso qualsiasi punto vendita presente sul territorio nazionale che emetta scontrino parlante (e quindi con indicato chiaramente il nome dei prodotti acquistati). Dopo aver effettuato l’acquisto per partecipare dovrai inviare un sms al numero 3202041887 indicando nel testo, separati da un asterisco e senza spazi, i seguenti dati:

  • la data di emissione dello scontrino nel formato ggmm
  • l’ora di emissione nel formato hhmm
  • l’importo totale della spesa comprensivo di decimali ma senza virgola
  • il numero progressivo (senza eventuali zeri che lo precedono)

Ogni singolo scontrino sarà valido per una sola partecipazione; potrai però partecipare più volte utilizzando scontrini diversi. Ogni sms inviato ti permetterà di partecipare alla grande estrazione finale del 7 giugno 2018 che decreterà i 10 vincitori che si aggiudicheranno ognuno un TV Sony 49” Bravia Oled Ultra HD (del valore di 736,89 euro IVA esclusa).

In caso di vincita dovrai inviare in busta chiusa i tuoi dati personali, la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità e lo scontrino originale d’acquisto quindi ricorda di conservarlo con cura fino alla data di estrazione. Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al concorso a premi “Vinci TV con Pepsi e Lay’s” scarica e consulta il regolamento completo disponibile sul sito www.pepsi.it.

Se vuoi raddoppiare le possibilità di vincere un fantastico TV 49” partecipa anche al concorso “Un amore di casa con Fabuloso” acquistando i prodotti Fabuloso, Soflan o Ajax.

offerta