Metti in scacco l’ansia con alcuni semplici trucchi: ecco quali sono

Nel mondo sempre più persone si ritrovano a soffrire di stati di ansia più o meno gravi. Quando la gestione dei propri sentimenti e la conoscenza di sé sfuggono di mano, ecco che l’ansia si accende come una spia per segnalare un malessere. Ecco come superare l’ansia grazie ad alcuni semplici trucchi.

Scopri come superare l’ansia e affrontare la vita con serenità e gioia

Ci sono stati dell’essere che diventano la cartina tornasole di un’intera generazione o di tutta un’epoca. L’ansia è sicuramente lo stato più rappresentativo del XXI secolo: infatti, sempre più persone sentono dentro di sé l’ansia accendersi e non sanno in quale modo affrontarla.
A parte ansiolitici e sedute da professionisti seri, l’ansia può arrivare ad ondate, scomparire per qualche tempo e poi tornare o non tornare mai più. Come cantavano gli Jarabe de Palo qualche anno fa… “Depende, todo depende” (dipende, tutto dipende) da come si guarda la vita e da come la si affronta.

Può sembrare, l’ansia, il male del secolo, ma non è per forza un male, anzi. Se si pensa all’ansia come ad una reale alleata che avvisa quando la vita prende una brutta piega… beh, in realtà è una sentinella molto utile. Si scrive molto sull’ansia, se ne parla anche di più, ma chi la sente dentro di sé spesso ne ha paura, perché la percepisce come una minaccia, una presenza fastidiosa o peggio, una nemica da combattere a tutti i costi.
Se guardata da una prospettiva diversa, l’ansia aiuta la persona che la percepisce a prendere coscenza di un aspetto, o più aspetti, che non sono funzionali nella vita che sta conducendo. Che fare allora? Ecco alcuni semplici trucchi per superare l’ansia:

  • non combatterla: più le si fa la guerra, più lei si manifesterà con maggiore veemenza per portare il suo messaggio
  • respirare a fondo: controllando il respiro e portandolo nella parte bassa dell’addome, l’ansia si placherà in pochi attimi
  • imparara a riconoscerla e a distinguerla da altri sentimenti ed emozioni
  • scrivi un diario personale registrando il periodo che stai vivendo e come e quando si manifesta l’ansia
  • lascia andare: spesso l’ansia è generata quando si desidera controllare ogni cosa, ma ciò crea solo dolore e preoccupazioni sterili
  • pratica sport o attività che ti permettano di rilassarti e scaricare tensioni ed energie accumulate.

Metti in pratica anche tu questi semplici consigli e vivi felice.