I foulard possono essere utilizzati in tantissimi modi diversi!

Passata l’estate, i foulard restano nel cassetto (a meno che non ci sia un’occasione speciale), oppure passano di moda in favore di nuovi modelli. Come si può risparmiare riciclando i foulard? Il tessuto resistente e un po’ di cucito fanno venire in mente un sacco di belle idee. Eccone qualcuna.

Portabottiglie

Per creare un fazzoletto portabottiglie, posiziona le bottiglie sopra al foulard steso (in foulard deve essere abbastanza grande, altrimenti non riuscirai a utilizzarlo come portabottiglie). Ora, avvolgi le bottiglie nel foulard e completa con un bel nodo. E’ un vecchio sistema della nonna, che si può usare per portare le bottiglie in spiaggia o ai picnic, anche per separarle dal resto dei cibi.

come fare per risparmiare con un foulard

Pacco regalo

Vuoi impreziosire i tuoi regali? Puoi fare una piccola confezione regalo sfruttando lo stesso sistema delle bottiglie. Se hai un fiocco (magari riciclato da un altro regalo), puoi completare l’opera nascondendo il nodo sotto al fiocco. Con un foulard, non solo risparmi sulla confezione regalo, ma crei qualcosa di originale da regalare a chi ami di più.

come fare per risparmiare con un foulard

La borsa portadocumenti

Per piccoli pesi (come un quaderno e un libro di piccole dimensioni), il foulard diventa un’ottima alternativa. In questo modo, non rovini nemmeno le borse. Per averla, forma un triangolo con il foulard e annoda i primi due angoli per ottenere i manici. Infine, annoda i due angoli rimasti per fare il fiocco centrale della borsa portadocumenti.

come fare per risparmiare con un foulard

Cosa aspetti?

Queste erano solo un paio di idee su come risparmiare con un foulard. Ne proverai qualcuna? Ne conosci altre? Lascia un commento e raccontaci come va!