La cristalloterapia è amica del benessere: ecco perché

La cristalloterapia è una disciplina olistica che aiuta la persona a ritrovare il benessere attraverso l’uso di pietre e cristalli specifici, ognuno con un proprio significato e proprietà. Scopri qui che cosa è la cristalloterapia e perché regala un grande benessere.

Ecco che cosa è la cristalloterapia e come agisce

Disturbi cronici, insonnia, fastidose somatizzazioni che non sembrano avere mai fine, un malessere che non vuole farsi da parte, tristezza e ansia… questi sono alcuni degli squilibri psico-fisici che una persona adulta mediamente si trova costretta a vivere quotidianamente. Spesso si assumono farmaci allopatici che però non convincono fino in fondo, anche perché dopo un po’ di tempo i sintomi si ripresentano uguali a prima. Che fare allora? Provare la cristalloterapia!

La cristalloterapia è una pratica terapeutica che fa parte delle famose discipline olistiche e che impiega pietre preziose e cristalli straordinari per riequilibrare il corpo, la mente e l’energia di una persona. Partendo dall’idea che un disturbo o una malattia sono frutto di uno squilibrio energetico, i cristalli e le pietre vengono posizionate dall’operatore su precisi punti del corpo: esse agiscono purificando le energie e riportandole ad uno stato di funzionamento ottimale.

Di origine indiana, questa disciplina è una straordinaria pratica per tornare in forma in pochissimo tempo, in maniera naturale, dolce, senza traumi. Ci si affida semplicemente alla competenza dell’operatore e a pietre quali quarzo citrino, lapislazzuli, malachite e a cristalli come il berillo, topazio e magnetite. Ogni pietra ed ogni cristallo svolgono una propria funzione, in corrispondenza anche ad un particolare chacka (o punto energetico specifico nel corpo) e aiutano a superare l’ansia, il lutto, ritrovare l’ottimismo e la serenità, potenziare la memoria, migliorare gli aspetti spirituali e vivere nella gioia e nella fiducia.
Prova anche tu la cristalloterapia e ritrova il pieno benessere!