Fanghi anticellulite homemade, ecco come prepararli in casa con ingredienti naturali

Scegli il benessere naturale e prepara in casa i tuoi fanghi anticellulite usando fondi di caffè e cacao per eliminare il fastidioso effetto buccia d’arancia da gambe e cosce

Via la cellulite in modo naturale, ecco come fare

La cellulite è un inestetismo che colpisce la maggior parte delle persone a prescindere dal peso forma. Concentrata per la maggior parte su gambe e glutei spesso fa sentire molto a disagio chi ne soffre.

Per fortuna però esistono diversi metodi per attenuarla ed eliminare gli effetti più superficiali, come ad esempio la pelle a buccia d’arancia. Non occorre per forza andare in centri specializzati o acquistare creme costosissime, si possono provare alcune ricette validissime da preparare in casa, come quella a base di cacao e caffè.

Ecco tutti gli ingredienti necessari per questa ricetta cosmetica:

  • cacao amaro
  • fondi di caffè
  • sale grosso
  • acqua tiepida
  • oli essenziali (a scelta tra limone, cacao e rosmarino)
  • pellicola da cucina

Il procedimento è davvero molto semplice. Si inizia mescolando 4 cucchiai di cacao amaro, un fondo di caffè e 1 o 2 cucchiai di sale grosso. Man mano si aggiunge un po’ di acqua tiepida mescolando fino ad ottenere una pappetta morbida e omogenea. E’ importante non farla diventare troppo liquida altrimenti non si riuscirà a spalmare sulle zone interessate. Infine si unisce qualche goccia di olio essenziale a scelta amalgamando il tutto.

A questo punto il fango anticellulite è pronto per essere spalmato sul corpo. Per completare l’azione drenante e anticellulite bisogna avvolgere le zone coperte con la pellicola da cucina e lasciare riposare per almeno 30 minuti prima di risciacquare.

Per renderlo ancora più efficace si può sostituire l’acqua tiepida con il the verde, noto per le sue proprietà snellenti, sgonfianti e tonificanti e aggiungere qualche cucchiaio di olio di mandorla.