I fondi del caffè possono trovare mille nuovi usi: ecco quali

Dopo un buon caffè si getta sempre via il fondo che rimane nella moka. Un vero peccato, considerando che i fondi del caffè possono essere riutilizzati per la pulizia della casa, per il benessere del corpo e in giardino. Scopri qui come riutilizzare i fondi del caffè.

Ecco come dare nuova vita ai fondi del caffè

Se buttare via anche solo una goccia di buon caffè è considerato un sacrilegio in terra italiana, non è meno grave gettare nella spazzatura i suoi fondi: infatti, i fondi del caffè possono trovare nuova vita e un ottimo riutilizzo per pulire a fondo i diversi ambienti della casa, aiutare il corpo a mantenersi bello e sano e dare una mano a far crescere piante splendide.
Ecco alcuni suggerimenti per l’impiego dei fondi del caffè:

  • pulire il camino: per rimuovere la cenere, cospargerci sopra i fondi del caffè ancora umidi e passare una spugnetta
  • rimuovere il grasso da piatti e pentole: lasciare i fondi in ammollo dentro piatti e pentole e risciacquare bene
  • tingere tessuti: far bollire i fondi in acqua e usare su tessuti e tele una volta raffreddata
  • anti-odorante per ambienti: in casa o in automobile, mettere su un piattino di ceramica o dentro una garza o un fazzoletto di cotone i fondi e cambiarli dopo qualche giorno
  • allontanare insetti e formiche: questi particolari animali detestano l’aroma di caffè, per cui si terranno ben lontani dagli spazi domestici nei quali sono presenti i fondi
  • per il corpo:  con i fondi si possono creare scrub naturali per viso e corpo e trattamenti anticellulite semplicemente sfregando i fondi sulle parti interessate, massaggiare delicatamente e risciacquare con acqua tiepida
  • aggiungere al compost in giardino, alla terra dentro i vasi e sull’erba per tenere lontane lumache e insetti pericolosi per fiori e piante.

Riutilizza anche tu i fondi del caffè e scoprine i mille usi!