Partecipa al nuovo concorso Scholl giocando il tuo scontrino sul sito www.scholltiregalalescarpe.it.

Fino al 12 aprile 2020 acquista 15 euro di prodotti Scholl in un unico scontrino per partecipare al nuovo concorso e provare a vincere ogni settimana un buono spesa del valore di 500 euro valido per l’acquisto di un paio di scarpe da sogno!

Scopri come partecipare al concorso Scholl

Il concorso sarà valido esclusivamente presso i punti vendita fisici della grande distribuzione, le farmacie e le parafarmacie aderenti che esporranno l’apposito materiale pubblicitario (e relativi siti di e-commerce). Per partecipare non dovrai far altro che acquistare uno o più prodotti della Linea Scholl per la cura e il benessere del piede (ad esclusione delle calzature) fino a raggiungere la cifra minima di 15 euro in un unico scontrino.

Dopo aver effettuato il tuo acquisto dovrai collegarti al sito Scholl ti regala le scarpe e registrarti digitando negli appositi spazi nome, cognome, indirizzo di residenza, numero di telefono, data di nascita e indirizzo di posta elettronica). Dopo aver inserito i tuoi dati personali potrai digitare i dati riportati sullo scontrino: numero progressivo, data e ora di emissione e importo totale della spesa.

Prima di inviare il modulo dovrai caricare la foto o la scansione dello scontrino. Il concorso è in modalità instant win quindi scoprirai subito se hai vinto il premio settimanale: un voucher del valore di 500 euro valido per l’acquisto di un paio di scarpe a tua scelta.

In caso di vincita dovrai spedire lo scontrino in busta chiusa entro i 7 giorni successivi insieme ai tuoi dati anagrafici completi. Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al concorso a premi “Scholl ti regala le scarpe dei tuoi sogni” scarica e consulta il regolamento completo disponibile sul sito ufficiale www.scholltiregalalescarpe.it.

Se vuoi vincere un accessorio esclusivo partecipa anche al concorso Activia: in palio ogni giorno un borsone My Style Bags personalizzato con le tue iniziali.

registrati