I Filetti di Acciughe sott’olio, venduti in vasetti da 80 grammi, sono stati sospesi dalla vendita per la presenza di istamina in eccesso

I supermercati Eurospin, per cautelare la salute dei consumatori, hanno richiamato dai propri scaffali un lotto di Filetti di Acciughe in Olio di Oliva a marchio Athena, venduti in vasetti di vetro con peso netto di 80 grammi (peso sgocciolato 42 grammi), lotto SK343A, con termine minimo di conservazione del 08-06-2018 e marchio di identificazione del produttore EU Approval Number MA AGR 1898, prodotti presso lo stabilimento Quartier Industriel Anza cote mer B.P. 6294 ad Anza-Agadir (marocco) e importati da Sea Fish Spa – via Trento, 53 20021 a Ospiate di Bollate (MI).

Il prodotto è stato immediatamente sospeso dalla vendita perchè è stata rilevata la presenza di istamina oltre il limite consentito. Nello specifico l’istamina è una sostanza che si forma naturalmente in seguito alla degradazione dell’istidina, infatti deriva dall’amminoacido istidina, presente in alcuni pesci in grandi quantità, che ad opera di una decarbossilasi si trasforma in istamina. Essa è molto importante per il nostro organismo ma se ne consumiamo in eccesso con il cibo può provocare problemi di salute come mal di testa, ipertensione, tachicardia, nausea, crampi, orticaria e tanti altri sintomi, anche gravi.

Pertanto si consiglia che chi avesse acquistato tale prodotto, appartenente al lotto sopra indicato, di non consumarlo e di restituirlo al punto vendita d’acquisto per ricevere il rimborso.

Lidl Italia richiama totano gigante in olio di semi di girasole Sol&Mar nei gusti Aglio e Paprika