Una ricetta vegan e raw: maionese di avocado subito pronta

Una ricetta vegan e raw, cioè crudista, per tutti i palati: maionese di avocado. Semplice e super rapida, accompagna splendidamente i piatti estivi di questa stagione che si preannuncia davvero hot. Scopri come prepararla in pochi minuti.

Ecco come preparare la maionese di avocado a casa tua in pochi minuti

La maionese è una salsa così tradizionale e versatile che non viene in mente un solo piatto estivo sul quale non stia bene: insalate, panini, toast, pasta fredda… una sola salsa per tutti i gusti! Chiaramente, come è facile intuire, esiste anche la versione vegan della maionese, che è quella che si prepara senza uova e con il latte di soia: buona, leggerissima e altrettanto corposa. C’è un ma, e neppure così piccolo: ci sono persone intolleranti ai legumi che la maionese vegan non la possono proprio mangiare. Che si fa? Si sostituisce!

Chi sceglie l’alimentazione vegan diventa un maestro della sostituzione degli ingredienti e li scambia come nel gioco delle Tre Carte. Dov’è la Regina? Qui la Regina, che si vede eccome, non è più il latte di soia, bensì l’avocado. Questa è una ricetta che si presta ad allietare il palato e gli occhi, che accompagna egregiamente cruditè, insalate, stuzzichini e tutto ciò che possa venire alla mente.

Ecco gli ingredienti per la maionese di avocado:

  • 1 avocado maturo
  • 1 peperone piccolo giallo
  • sale
  • succo di 1 limone
  • pepe se piace

Lavare e pulire bene il peperone, togliere la polpa all’interno dell’avocado e spremere il succo di un limone, possibilmente biologico. Frullare tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione o con un robot da cucina fino ad ottenere un composto cremoso e privo di grumi. Fatto! Tempo di preparazione: 5 minuti  o forse meno. Servire come patè su crostini e tramezzini, ma anche come salsa vera e propria dentro panini o dentro le insalate.
Buon appetito!