Pets malinconici e tristi a causa dell’autunno? Ecco come aiutarli ad affrontare al meglio questa stagione

Le foglie cadono, la pioggia (si spera!) bussa alle finestre, la nebbia nasconde alba e tramonto e ci si sente malinconici e poco propensi al buon umore. I pets, o animali domestici, patiscono l’autunno tanto quanto i propri amici bipedi. Ecco qualche consiglio per aiutarli ad affrontare questa stagione in maniera serena e rapida.

Ecco i consigli per aiutare il tuo pet a vivere un autunno felice

Il maglioncino sulle spalle sembra un ricordo dell’infanzia vissuto millenni fa, così come la pioggia che faceva capolino i primi giorni di scuola e segnava definitivamente l’arrivo dell’autunno. Ciò che però non è affatto cambiata è la sensazione di malinconia, apatia e di sonno estremo che arriva in concomitanza con la caduta delle foglie e l’addio della bella stagione.
Chi ha un pet in casa sa molto bene che tale sensazione non è cosa “da uomini”, ma si estende anche agli amici a quattro zampe: non è raro vedere gatti, cani, conigli e cavie ritirati in angoli remoti della casa a sospirare al vento senza ragione con l’arrivo dell’autunno. Glielo si legge negli occhi che non sanno cosa fare, vivono nella noia e nell’apatia, dormendo ben oltre le solite ore. Il buon umore, anche per loro, sembra essere svanito con il ricordo di prati in fiore, caldo e bella stagione. Eppure, esattamente come per le persone, alcuni accorgimenti per vivere più serenamente l’autunno si sono…

L’autunno può diventare una bella stagione tutta da vivere. Ecco qualche consiglio utile contro la malinconia degli amici animali:

  • controllare che l’alimentazione sia adeguata al clima
  • se li si vede più stanchi, lasciarli riposare senza disturbarli
  • accompagnarli a fare la passeggiata nelle ore di maggiore luce
  • qualora si notasse che l’apatia persiste, far preparare i Fiori di Bach apposta per loro e somministrarli con cura per tutto il periodo autunnale.

Felice autunno a te e al tuo amato pet!