Scopri come profumare la tua biancheria in modo naturale e sicuro con i deodoranti per cassetti homemade

Basta profumi sintetici per armadi che perdono fragranza pochi giorni dopo averli aperti, prepara dei semplicissimi cubetti deodoranti a base di cera d’api per avere biancheria sempre gradevolmente profumata

Deodoranti solidi per cassetti, preparali così

Aprire l’armadio e sentire un delicato profumo sulla biancheria è una sensazione irrinunciabile, ma spesso i deodoranti per cassetti hanno un profumo fortissimo appena aperti e lo perdono dopo pochi giorni.

La soluzione a questo fastidioso problema è davvero facilissima, basta preparare dei deodoranti per cassetti e armadi a base di cera d’api che durano a lungo e persistono.

Per prepararli servono davvero pochissimi ingredienti: cera d’api, fragranza, coloranti in polvere (facoltativi). Non c’è bisogno di nessun tipo di lavorazione, basta semplicemente sciogliere a bagnomaria la cera, togliere il recipiente dal fuoco e aggiungere a piacere coloranti e fragranza e poi colare il composto all’interno delle formine per il ghiaccio.

Una volta solidificati sono pronti per essere messi nei cassetti, negli armadi e in tutti gli ambienti domestici che lo richiedono.

Questi deodoranti sono assolutamente ecologici, non inquinano e sono riciclabili al 100%. Hanno una durata praticamente infinita, infatti, una volta esaurita la fragranza basta scioglierli di nuovo e aggiungerne qualche altra goccia per ricrearli da capo. Questo procedimento si può ripetere tantissime volte variando la fragranza a piacere e aggiungendo eventualmente altra cera d’api al bisogno.

Per una maggiore sicurezza negli armadi è meglio posizionarli in modo che non siano a contatto diretto con i vestiti dato che la cera in ambienti molto caldi potrebbe trasudare e macchiare gli abiti. Per prevenire questo problema volendo si può aggiungere una parte di stearina al composto in fase di scioglimento per renderlo più solido una volta freddo e aumentarne la resistenza al calore.