Azienda Agricola Vitali ha richiamato due tipi di farina integrale per polenta per la presenza di micotossine oltre i limiti di legge

Sul portale web del Ministero della Salute è stato pubblicato una nuova allerta alimentare per i consumatori, in cui viene comunicato il richiamo dal commercio di due lotti di farina integrale per polenta a marchio Vitali, prodotta dall’Azienda Agricola Eredi Franco Vitali, nello stabilimento di via Grandi 19 ad Arcene (BG). Nel dettaglio si tratta della farina integrale per polenta di mais marano e rostrato rosso macinata a pietra (lotto MR1/17) e della farina integrale per polenta di mais nero ArceNero macinata a pietra (lotto N1/17), confezionate in buste da 1 kg e 500 grammi con termine minimo di conservazione del 30/06/2018.

Le farine di mais sono state precauzionalmente richiamate dalla vendita a causa della presenza di micotossine oltre i limiti di legge.

Pertanto i consumatori che sono in possesso delle confezioni coinvolte nel richiamo, anche confezioni aperte, non devono consumarle e possono restituirle al punto vendita in cui sono state acquistate per ricevere il rimborso.

Per chiarimenti è possibile rivolgersi all’azienda produttrice ai numeri 0358781163469585601 oppure all’indirizzo email aziendavitali@gmail.com

La Macelleria Peruchetti ha ritirato dalla vendita un lotto di Salame Nostrano