Il prodotto turco potrebbe causare problemi di salute agli allergici a causa della presenza di arachidi non dichiarate in etichetta

Sul sito ufficiale del Ministero della Salute è stata segnalata una nuova allerta alimentare rivolta a tutti i consumatori, per comunicare che è stato richiamato dal commercio il lotto 05 2017 di Halva, ovvero una pasta di sesamo al cacao a marchio Baskaya, confezionata in vaschette da 350 gr., con data di scadenza del 01/05/2020 e marchio di identificazione del produttore TR-42-K-020436, prodotta dall’azienda Cògenler Tarim ve Gida Sanayi presso lo stabilimento di Konia in Turchia e commercializzato in Italia da Tutto Food Srl situata in viale Europa 11/C a Grosseto.

Il prodotto è stato sospeso dalla vendita esclusivamente per i soggetti allergici per presenza di arachidi non dichiarate in etichetta, allergeni che possono creare problemi di salute, anche gravi, a coloro che soffrono di allergia alle arachidi. Si precisa che il prodotto può essere consumato tranquillamente da tutti gli altri consumatori che non soffrono di questa patologia.

I consumatori allergici sono quindi invitati a non consumare le confezioni di pasta di sesamo al cacao acquistate, e a restituirle al punto vendita nel quale sono state acquistate per ricevere la sostituzione o un eventuale rimborso.

Richiamati 6 lotti di preparato per torta e muffins senza glutine a marchio Pedon e Decò