Curati con la natura! Prepara un infuso di Melissa e calma i dolori del ciclo, attenua la nausea e il mal di stesa. Ecco come usarla!

Usa i rimedi naturali: scopri le proprietà della Melissa officinalis, una utile pianta spontanea diffusissima nel territorio italiano. Le sue doti calmanti e sedative ti aiutano nella quotidianità ad attenuare piccoli fastidi. Usa le foglie essiccate per preparare infusi e tisane!

Usa la Melissa e approfitta dei suoi benefici.

La Melissa è una particolare erba dal sapore agrumato, il suo aroma ricorda infatti il limone! Questa ha tantissime proprietà: è infatti considerata un’erba particolarmente rilassante date le sue qualità calmanti. Per questo è utile in caso di mal di testa da stress e da ipertensione. Inoltre, questa risulta utile nei casi di cattiva digestione e di gastrite, in quanto capace di distendere i muscoli.

Bere una tisana a base di Melissa aiuta nei casi di insonnia, nervosismo, tachicardia, agitazione, ma anche in caso di dolori mestruali e sindrome premestruale! 

Preparare un infuso di Melissa è semplicissimo! Usa un cucchiaino di foglie di melissa essiccate (si reperiscono facilmente in erboristeria) per ogni tazza acqua calda. Aggiungi la melissa nella tazza e copri con acqua calda. Lascia in infusione per circa 5 minuti e filtra. Dolcifica a piacere, meglio se con del miele. In alternativa, puoi preparare un decotto utilizzando la melissa fresca e lasciandola sobbollire per circa 5 o 6 minuti. In questo caso, i cucchiaini da aggiungere all’acqua saranno due (invece che uno)!

La Melissa è utilissima anche per l’insonnia infantile: dolcificala con il miele e aggiungi delle gocce di limone per renderla più appetibile per i tuoi bambini! Scopri anche le migliori tisane rilassanti.

Usa la Melissa una o due volte al giorno e curati con la natura!