Sorprendi tutti con una tavola impeccabile per il pranzo di Natale

Il cibo non è tutto, anche se dire questa cosa in questi giorni pre-natalizi può sembrare un’eresia. L’estetica è tutto, anche e non solo in cucina. Un pranzo cucinato da mani sapienti presentato su una tavola mediocre perde gusto e attrazione. Meglio non rischiare! Ecco come preparare una tavola magnifica con semplici elementi.

Scopri come preparare una tavola strepitosa per il pranzo di Natale

I dettagli sono tutto, anche in tavola.
Per accogliere i propri ospiti al meglio ed offrire loro un pranzo di Natale che non dimenticheranno facilmente per eleganza e sobrietà, i trucchi da mettere in atto sono davvero semplici ed efficaci. Le migliori tavole sono sempre quelle in cui spiccano pochi dettagli di grande importanza, che rendono il tutto prezioso ed elegante.

Ecco qualche consiglio per apparecchiare in maniera impeccabile la tavola:

  • scegliere piatti e bicchieri sobri e di fine manifattura: in questo modo non si sbaglia mai e metà del lavoro è già fatto!
  • attenzione ai tessuti di tovaglia e tovaglioli: sì a colori che richiamino quelli natalizi tradizionali (verde, bianco, rosso e oro) ma attenzione a quelli che risultano troppo pacchiani
  • disporre le posate con cura e attenzione in base ai piatti che verranno serviti
  • la pulizia prima di tutto: può sembrare banale sottolinearlo ma è fondamentale che posate, bicchieri e tessuti, non abbiano macchie o aloni
  • sì a candele sulla tavola, ma che non abbiano nessuna profumazione poiché essa potrebbe urtare la sensibilità olfattiva di alcuni e interferire con gli aromi sprigionati dalle ottime pietanze che verranno servite
  • sì a piantine ornamentali e a fiori in vasi di cristallo ma anche qui vale la stessa regola consigliata per le candele: no a profumazioni troppo intense
  • no a colori scuri quali il grigio, nero e marrone per tessuti e stoviglie: è un pranzo di festa e non una triste ricorrenza.

Segui anche tu questi semplici consigli e prepara una tavola strepitosa!