Partecipa al concorso giocando il tuo scontrino sul sito ufficiale www.promozionitaliane.it.

Fino al 29 luglio 2022 acquista 10 euro di prodotti Friskies a scelta tra quelli promozionati e partecipa al nuovo concorso per provare a vincere una fornitura annuale delle crocchette preferite dei cuccioli di casa.

Scopri come partecipare al concorso

Il concorso è rivolto ai consumatori finali maggiorenni che durante il periodo di validità dell’iniziativa acquisteranno almeno 10 euro di prodotti Friskies in un unico scontrino a scelta tra cibo secco o umido per cane o gatto. L’acquisto potrà essere effettuato presso qualsiasi punto vendita presente sul territorio nazionale inclusi gli acquista on line (ad esclusione di Amazon e Zooplus).

Per partecipare dovrai collegarti al sito Vinci un anno di felicità e dovrai registrarti digitando i dati personali richiesti nell’apposito modulo inserendo anche le informazioni richieste riguardo gli animali che vivono in famiglia. Se possiedi già un account sul sito potrai semplicemente accedere con i tuoi dati di login e confermare le informazioni personali già presenti nel database.

Per tentare la fortuna, una volta effettuato l’accesso, non dovrai far altro che inserire nella schermata di gioco i dati presenti sul tuo scontrino: data e ora di emissione, importo totale della spesa e numero progressivo. Tra tutti coloro che parteciperanno, entro il 10 settembre 2022 saranno estratti i fortunati vincitori dei 10 premi in palio.

Friskies metterà infatti in palio 5 forniture annuali di croccantini per gatto (del valore commerciale di 150 euro l’una) e 5 forniture annuali di croccantini per cane (del valore commerciale di 400 euro l’una). Per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione al concorso a premi “Friskies vinci un anno di felicità” scarica e consulta il regolamento completo disponibile sul sito ufficiale www.promozionitaliane.it.

Vuoi risparmiare anche sulle bollette di casa per un anno intero? Partecipa al concorso Fiorucci e prova a vincere un anno di utenze domestiche pagate.

registrati